Guns of Ostia Antica

Lascia un commento

1 dicembre 2012 di thesurvivaldiaries

[Special Guest: Cristina Cecchini]

When they kick at your front door,
How you gonna come?
With your hands on your head
Or on the trigger of your gun?

Decisamente la seconda, cari Clash.
Regà qui la merda più la rigiri più puzza.
Il cane è il migliore amico dell’uomo ma non della sopravvissuta.
Vi premetto che sto impazzendo, il mio povero cervello, per quanto abbastanza elastico, non ce la fa più a reggere.
Sono arrivata a puntarmi la pistola alla tempia, blaterando “ce l’hai con me????” ma poi…no.
I cani sono out, caput, zombati pure loro porcaccia mignotta e li ho pure lasciati in giro ad altre persone, speriamo bene.
Erano un po’ di giorni che li vedevo nervosi, e pensavo fossero inquieti per qualche cosa che sentivano nell’aria, o premonizioni canine di disastri.
Ieri -colpo di genio- ho pensato di andarmi a procurare un po’ di pistole al Commissariato di Ostia, anche per esercitarmi un po’ in tranquillità (tanto c’ho i cani) al grande gioco “sfonna la testa”, avevo un bastone d’acciaio lungo e sottile che finisce con una specie di punta, e anche un bel po’ di nervoso addosso, quindi fino a un certo punto la giornata sembrava un bel film di Tarantino e/o Tomas Milian, “kill zombie al commissariato”: i cani facevano avvicinare i mostri quel tanto che bastava perché potessi arrivarci col bastone…la mia mossa preferita è l’infilzata al collo, benché anche la tranvata laterale ha il suo perché.

Avrò fatto fori una decina de guardie zombate, le uniche presenti d’altronde…
Gli ho tolto le pistole che ho messo tutte in uno zainetto tranne una, meno male che durante il mio soggiorno a Regina Coeli ho avuto modo di seguire il master “Uso e abuso delle armi durante l’apocalisse” tenuto da un rapinatore (grazie, eh).
Mentre pensavo che la tappa successiva sarebbe stata un negozio per animali che sta lì vicino, per una giusta ricompensa alimentare ai miei cucciolini, uno di loro comincia a ringhiarmi.

Mi avvicino per calmarlo e fa per saltarmi addosso, subito impedito dagli altri cani …gli si avventano addosso in massa e cominciano a squartarlo….si squartano tra di loro, si mordono alla testa, una ferocia simile da un cane non l’avevo mai vista… Evidentemente al giorno d’oggi cane mangia cane.

E mentre realizzo la questione, uno dei cani si stacca dalla mischia e mi viene incontro, ha gli occhi iniettati di sangue, la testa aperta, avanza zoppicando, puntandomi quei suoi occhiacci addosso.
Gli sparo mirando alla testa, le mani mi sudano talmente che non riesco a tenere bene la pistola. Il colpo arriva nel mucchio, attirando l’attenzione dei cani, che avranno pensato: perché scannarci quando c’è qui carne umana fresca fresca?
Scappo e sparo, ne atterro qualcuno, gli altri cani dilaniati mi rincorrono, fortunatamente in modo lento perché sono feriti, esco dal commissariato, prendo il furgone mentre lo circondano famelici, ne secco un altro paio investendoli e torno nel mio rifugio bestemmiando ininterrottamente.

Il mio rifugio, caro Untore Dottorino, che è il castello di Giulio II ad Ostia Antica. Sono barricata nel salone principale, armata fino ai denti e con le mani asciutte. Viemme a prende , stronzo! Lo sapevi quello che sarebbe successo e magari ti stavi pure immaginando la scena, mbè hai fatto male i tuoi conti, come vedi.
Roma resiste e resisto pure io.

Criss

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

eBook – Stagione 1

http://www.booxfactor.com/prodotto/the-survival-diaries-prima-stagione/

Promo

I più letti

BlogItalia - La directory italiana dei blog
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: