Il mio appartamento

Lascia un commento

26 maggio 2012 di thesurvivaldiaries

[Special guest: Marta Telatin]

Dopo essermi accertata che fosse Carlo, ho aperto il basculante. Non ho fatto neppure a tempo di dirgli ciao, che gli son caduta addosso. Il peso del garage, i giorni senza cibo e quell’odore infernale di putrefazione, mi hanno fatto svenire.

Nel mentre che il nulla avvolgeva i miei sensi, il gatto era scappato fuori dal garage e si divertiva a giocare con la testa di un qualcuno non meglio definito. La faceva rotolare per lo spiazzo leccandosi i baffi. Fortunatamente Carlo è riuscito a distrarlo con una bella ciotola di croccantini! Mi mancava che si mangiasse il cervello decomposto del signor x.

Mi sono ripresa quasi subito, svegliata dalla voce rassicurante e calda del mio “salvatore”, pronto a raccontarmi le avventure di Nerone.

Ho preferito non addentrarmi troppo sulla descrizione dello scenario per evitare ulteriore nausea.

E’ parecchio stanco e sconvolto, con una bella energia ma piena di forme pensiero negative.

In questo momento l’ho mandato in perlustrazione nel mio appartamento. Se fosse agibile, quasi quasi, potrei trasferirmi ai piani alti. Sarebbe sicuramente più pulito e più comodo. Alla fine mi ero rifugiata qui sotto, solo per evitare d’essere trovata. Ma ora che sono, spero, tutti morti, la soluzione migliore è di ritornare a casa! La mia casa, il mio tempio di pace, l’energia serena del cimitero ebraico. Comincio a raccogliere un po’ di cose in uno zaino.

Non ha voluto che mangiassimo qui. Spera che di sopra sia tutto in ordine, per poter farmi cenare degnamente. Erano quattro mesi che non parlavo con qualcuno, erano quattro mesi che non sentivo un corpo, un’energia di persona amica, una stretta di mano.

Farà base qui da me per un po’, mi ha detto che dovrà fare alcune cose in giro per la città e che preferirebbe avere un rifugio certo e sicuro. Lo monitorerò con i tarocchi, così potrà studiarsi meglio le mosse.

Penso al mio appartamento, alla cena, al mio letto…e lo aspetto felice.

Marta

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

eBook – Stagione 1

Promo

BlogItalia - La directory italiana dei blog
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: