La sfiga

Lascia un commento

20 maggio 2012 di thesurvivaldiaries

[Special guest: Santo Trevisanello]

Ecco , lo sapevo

La sfiga che dal primo vagito mi accompagna, (il dottore starnutendo m’ha mollato a terra)
nonostante i viaggi a Lourdes il cammino de Santiago e Medjugore che ho fatto chissà quante
volte dall’età di otto anni, nonostante l’intervento di padre Amhort che dopo due giorni ha rinculato
sconfitto e ustionato dall’incenso del turibolo, essa non demorde, mi segue, mi si è appiccicata
addosso.
Vivo da solo da qualche mese dopo lunghi anni di agonia matrimoniale, comincio ad annusare la
libertà e qualche bella fichetta e…voilà.
Non so, potevo perdere il lavoro, fare un incidente in macchina e rimanere paralizzato, scorticarmi la
cappella.
ZOMBI!!
Eh già, dovevano arrivare adesso sti stronzi.
Nella sfiga ho la fortuna di abitare in alto, al decimo piano di un casermone popolare.
Non sto a raccontarvi i rumori, i lamenti e le urla che si son sentite per una settimana.
Beato il portoncino blindato.
E’ strano come il palazzo si sia svuotato dall’alto verso il basso …la piramide alimentare.
I primi sono stati i cinesi. Eh già, quelli mangiano di tutto! Poi i nord’ africani che si son pappati il
padrone di casa a mo di esploratore e infine i cani e i gatti che giravano per il cortile.
Hanno sbattuto, graffiato e sbavato i loro schifosi lamenti contro la mia porta per ore ore e ore. Da
impazzire.
Per fortuna avevo ancora un cartone da ventiquattro di 8.6 original strong beer
e dopo la quarta può passare un B52 in camera e muovi la mano a scacciare la zanzara.
Comunque adesso il palazzo è vuoto e io dalla terrazza mi diverto a lanciare i vasi in testa a quelle
merde ambulanti.
Tra un po’ credo che mi arrischierò ad uscire.
Il padrone di casa aveva un freezer ben fornito e una cantina niente male.
Qui a Conegliano il vino non manca.
Dimenticavo, grazie ai pannelli solari che, zombi o no, continuano a funzionare.
Alla prossima. Sfiga permettendo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

eBook – Stagione 1

Promo

BlogItalia - La directory italiana dei blog
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: